Chirurgia del naso

TIPO DI ANESTESIA GIORNI DI DEGENZA MEDICAZIONI RITORNO SOCIALE ESPOSIZIONE AL SOLE TRATTAMENTI SUCCESSIVI
Generale Day surgery o 1 giorno Almeno due 8-10 giorni Dopo 2-3 mesi 5-7 sedute
CHIEDI IL COSTO

La rinoplastica, o chirurgia di rimodellamento del naso, può ridurre o aumentare le dimensioni del naso, cambiare la forma del dorso o della punta, restringere la larghezza delle narici, modificare l’angolo naso-labiale, migliorare la respirazione.

A chi è adatto

I migliori candidati per la rinoplastica sono persone che cercano un miglioramento, non la perfezione del loro aspetto. Se siete in buona condizione psico-fisica e possedete un atteggiamento realistico delle Vostre attese, siete un buon candidato alla rinoplastica. La rinoplastica può essere effettuata alla fine di correggere difetti estetici o respiratori (rinosettoplastica).

Intervento

Consiste nel modificare le parti cartilaginee, ossee del naso e, in caso di anomalie di tipo funzionale, delle cartilagini del setto e dei turbinati. Il cliente contribuisce direttamente alla progettazione dell’intervento o al computer, o direttamente su foto dei profili in bianco e nero su fondo nero.

Due tipi di tecniche che riconoscono indicazioni differenti:

  • La rinoplastica cosiddetta “tradizionale” o “chiusa”, che si effettua incidendo il naso dal suo interno.
  • La rinoplastica cosiddetta “open” che prevede un incisione della cute del naso per mettere allo scoperto le sue strutture. Al termine dell’intervento viene posto in atto un tamponamento nasale.

La punta del naso: il modellamento della punta viene eseguito modificando le dimensioni e la forma delle cartilagini che la compongono (cartilagini alari). Viene utilizzato anche un gesso di contenzione.
Post-operatorio: i tamponi saranno rimossi dopo 48 ore. Il gesso sarà rimosso dopo circa 7 giorni. Sono prevedibili lividi ed edema che andranno a risoluzione in circa 10-15 giorni.

Domande frequenti

È doloroso l’intervento?

Normalmente è più il fastidio da “naso tappato” che può irritare il paziente, ma in ogni caso non dura che 48 ore.

Avrò problemi ad accettare la mia nuova fisionomia?

Per circa un mese farà “strano”, ma è questa una sensazione che va scemando e sarà tanto più lieve quanto meglio si sarà discusso l’intervento.

Dopo quanto tempo vedrò il risultato definitivo?

Dopo circa 2 mesi, ma dall’asportazione del gesso sarà ben visibile la modifica apportata.


ROMA
NAPOLI
AREZZO
PALERMO
BARI

Numero Verde

Per tutte le richieste di informazione e aggiornamento contattaci GRATUITAMENTE

Contattaci

Nome*

Email*

Messaggio