Aumento del seno

TIPO DI ANESTESIA GIORNI DI DEGENZA MEDICAZIONI RITORNO SOCIALE ESPOSIZIONE AL SOLE TRATTAMENTI SUCCESSIVI
Generale 1 giorno Almeno tre 7-10 giorni Dopo 3-5 mesi 8-10 sedute
CHIEDI IL COSTO

La mastoplastica additiva corregge e migliora il seno mediante l’introduzione di protesi.

A chi è adatto

Seno piccolo, seno svuotato dall’allattamento, mancanza congenita del seno.

Intervento

Consiste nell’introduzione di protesi sopra o sotto il muscolo grande pettorale oppure a Dual Plane, attraverso incisioni, di circa 4 cm, effettuate attorno al margine inferiore del complesso areola-capezzolo, nel solco sottomammario e ascellare.

Domande frequenti

Le protesi possono rompersi?

Le protesi sono elastiche e molto resistenti. Soltanto un grave trauma può romperle. Non scoppiano in aereo. Il gel è contenuto in due involucri. Le protesi hanno una garanzia della casa di produzione.

La protesi può invalidare il risultato della mammografia?

Per tale esame la presenza delle protesi non è influente.

Le protesi possono provocare il tumore al seno?

Tutti gli studi, anche su ampissima scala, negano questa eventualità.

Quale tipo di protesi mi consiglia?

Il mercato offre oggi una vastissima disponibilità di materiali diversi per forma, volume e involucro. A seconda della persona si può quindi orientare la scelta delle protesi verso una forma anatomica o rotonda a basso-medio-alto profilo. La superficie della protesi sarà testurizzata o in poliuretano.


ROMA
NAPOLI
AREZZO
PALERMO
BARI

Numero Verde

Per tutte le richieste di informazione e aggiornamento contattaci GRATUITAMENTE

Contattaci

Nome*

Email*

Messaggio